• AVVENTO 2020

    PADRE VENGA IL TUO REGNO!

    Troppo bello per essere vero

    Avvento in famiglia

    INTRODUZIONE E LINK AI MATERIALI

  • n. 25 del 28 febbraio 2021

    Durante la quaresima ci doni Signore un momento di rivelazione. 
    Invitandoci a salire sul monte, ci chiami oggi ad uscire dal buio e raggiungere la luce: 
    quella zona in cui Tu, Dio, operi e in cui noi ti possiamo incontrare. 
    Pensiamo che sacrificare la nostra vita rincorrendo i nostri idoli sia la via della realizzazione, 
    invece solo quando ci abbandoniamo a Te scopriamo che non vuoi toglierci nulla 
    ma cerchi una relazione autentica con noi. 
    Conoscerti è fare esperienza di Te, decidere di seguirti e ascoltarti, 

  • LE SFIDE DEI TEMPI NUOVI

    Ripensare con sapienza la pandemia, immaginare nuovi percorsi

    DOMENICA 14 MARZO

  • MESSE FERIALI

    Da questa settimana gli orari ritornano quelli consueti. Al lunedì, mercoledì e venerdì alle ore 18.30 nella chiesa di san Martino. Al martedì la celebrazione è alle ore 7.00 e non alle 18.30, mentre la messa di “quartiere” in Quaresima, viene celebrata al giovedì sempre alle ore 18.00 e sempre nella chiesa del Villaggio Laguna.

  • GRUPPO DEL VANGELO

    Preparazione alla Pasqua

  • PREGHIERA DI TAIZE'

    Giovedì 25 febbraio, alle ore 21.00, si terrà il consueto appuntamento on-line di preghiera mensile. Il commento biblico verrà fatto dalla teologa Antonietta Potente. Per ricevere il link di collegamento mandare una mail a: taizemestre@gmail.com

  • FIDANZATI

    Venerdì 26 febbraio terza tappa del cammino di formazione al sacramento del matrimonio per le coppie di fidanzati che ne hanno fatto richiesta. Alle ore 20.30 nella sala teatro del patronato.

  • GRUPPI FAMIGLIE

    Sabato 27 febbraio, alle ore 15.30 in patronato, si incontra il gruppo degli sposi con più anni di vita di coppia, mentre domenica 28 alle ore 16.00, il gruppo più giovane di sposi.

  • n. 24 del 21 febbraio 2021

    Signore, la vita tutta può essere definita come una prova, 
    o un susseguirsi di piccoli e grandi eventi che ci mettono in gioco. 
    Tu sei stato un periodo nel deserto, 
    noi ora lo vogliamo replicare nella nostra Quaresima. 
    Credere in te non significa vivere una vita senza sfide o senza problemi, 
    ma essere certi che ad affrontarli non saremo mai soli. 
    Ricordaci di non tirarci mai indietro e di essere tenaci, 
    affinché con fede possiamo ribaltare un momento negativo 
    e farlo diventare occasione di pratica del tuo Vangelo.

    D

  • VIA CRUCIS

    Tutti i venerdì di quaresima, si può vivere pregare assieme meditando la via che Gesù ha compiuto verso il calvario, alle ore 18.00 nella chiesa dellʼAnnunziata.

  • Pagine